I laghi più belli e pericolosi al mondo

I laghi che state per vedere sono alcuni fra i più strani che abbiate mai visto. Non tutti sono adatti a una bella nuotata o alla pesca ma, senza dubbio, sono affascinanti da vedere e fotografare. Dagli strani e bollenti calderoni dacqua, alle bellissime onde rosa, questi laghi sono delle meraviglie della natura.

Laghi acidi del Vulcano Dallol Etiopia: Si trova in una delle zone più calde e inospitali del pianeta, in prossimità del Vulcano omonimo, nel nord-est dellEtiopia. Il colore unico di questi laghi è dato dalla concentrazione di vari minerali soprattutto zolfo e ossido di ferro.

Spotted Lake Canada: Lapparenza maculata di questo lago è dovuta allaltissima concentrazione di minerali diversi quali calcio, solfato di magnesio e solfati di sodio e, in quantità minori argento e titanio. Durante lestate la maggior parte dellacqua evapora, rivelando i colorati depositi dei minerali.

JellyFish Lake Palau: Questo lago, si trova in una delle isolette di Palau. E collegato al mare attraverso fessure e gallerie nel calcare di un antica barriera corallina. Abitato da milioni di meduse dorate, diverse dalle altre presenti nelle vicine lagune, e per questo, è uno dei siti più conosciuti dellisola dove praticare Snorkeling.

Boiling Lake Dominica: Si dice che questo lago sia in costante ebollizione e che le sue acque abbiano temperature talmente elevate da rendere difficile per chiunque misurarle.

Mar Morto Giordania: Sicuramente il lago più conosciuto fra quelli presentati. Si tratta di un lago salato, frequentato ogni anno da migliaia di turisti in quanto pare che le sue acque abbiano effetti benefici e curativi per la pelle e le articolazioni.

Erta Ale, Etiopia: Il vulcano Erta Ale è un vulcano sempre attivo, si trova nella Depressione di Danakil, o Afar, nellEtiopia nord orientale. Conosciuto localmente come la montagna fumante o la porta dellinferno, è uno dei posti sulla Terra più basso, più secco e più caldo. Quello che vedete nella foto è uno dei laghi di lava che si formano in prossimità di questo vulcano.

Lago Balkhash Kazakistan: La particolarità di questo lago è di essere costituito per metà da acqua dolce, nel suo lato occidentale e metà acqua salata, nel lato orientale e questo è possibile grazie a un piccolo stretto che divide le due metà. E un lago unico nel suo genere.

Lago Hillier Australia: Questo grande lago rosa è un lago salato che si trova nellAustralia occidentale. Stranamente, non si sa con certezza il motivo del suo colore. Lipotesi più accreditata è che sia colpa dei batteri che vi abitano ma ancora nessuna certezza.

Lago Nakuru Kenia: Grazie allabbondanza di alghe, questo lago è patria di migliaia di fenicotteri dalle gambe lunghe che rendono questo lago davvero affascinante.

Lago del Carbrook Golf Club Australia: Si tratta di un lago artificiale che si trova allinterno di un Golf Club australiano. La particolarità di questo lago è di essere abitato da 6 pericolosi squali che, in seguito a un alluvione, si son ritrovati al suo interno e ne hanno fatto la loro nuova casa.

Lago Natron Tanzania: Si tratta di un lago salino che deve la sua colorazione rosso scuro con striature bianche allaccumulo di sodio e strettamente legato ai cicli di evaporazione dellacqua. Le sue acque sono altamente caustiche e lunico animale che riesce a sopravvivervi è il fenicottero, dotato di particolari protezioni cornee su becco e zampe.

Lago Nyos Camerun: Questo lago si trova su una pianura vulcanica e in passato è stato un lago esplosivo. Infatti nel 1986 si è verificata un esplosione mortale, che ha ucciso oltre 1700 persone e 3500 animali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *